DIA DE : ALLEATI

I risultati ottenuti nella società occidentale sono strettamente collegati dal dominio che essa esercita, sul singolo individuo.Hai cercato felicità e conforto intorno a te stesso,nel possesso di cose o persone, nel successo,nella vittoria in seno ad una qualche competizione e sei rimasto deluso. Nell’esoteria le persone ricercano qualcosa che non riescono a ricordare. I Persiani, dedicavano al Dio Solare Mithra, il culto della luce. Mithra venne riconosciuto, come “Sol Invictus” e si diffuse già,dalla fine del I° secolo dopo Cristo.Per i Persiani, il Dio Mithra, nacque da una madre vergine,la notte del 25 Dicembre,durante il solstizio d’ inverno.Si venerava una pietra conica ,alla cui sommità un fanciullo divino.Il pericoloso effetto collaterale delle istituzioni,in molti paesi democratici,governati dal mondo finanziario,è ignorare che è in gioco il futuro della razza umana, sottoforma di catastrofe ambientale. Sottonutriti crescono di 4 milioni l’anno.Il 20%,abbiente della popolazione globale,produce il 70% delle emissioni di gas serra,pari a circa 30 miliardi di tonnellate di gas serra. La temperatura non deve crescere più di 2° C,nel corso del secolo,per evitare fenomeni ambientali,via-via sempre più drammatici.Le emissioni globali,andrebbero ridimensionate, scendendo ad un improbabile 80%. Non esistono parametri per calcolare il tasso di violenza delle merci.Per merci,non si intende un grazie in lingua francese. Circa 1/4 della Terra,cioè della sua superficie è ancora biologicamente produttiva. Gli Inca, oltre alla coca,utilizzavano nelle cerimonie rituali,birra di mais o acca,che dopo assunse il nome di chicha. L’Inca Capac,l’offriva al Dio Sole,durante il solstizio invernale. I Quechua,chiamano Asua la birra di mais;essi sostengono che l’ebbrezza è il mezzo più efficace per proteggersi dai demoni della malattia.Esseri invisibili,organi della terra,ti accompagnano e condividono con te,un percorso evolutivo sul pianeta.Talvolta,rivestono corpo umano;possono essere benevoli o malefici.Erano chiamati Dei ed il loro destino e collegato al tuo.I Toltechi,li chiamavano “Alleati”.Gli “Alleati” non posseggono un cervello e non hanno la possibilità di produrre emozioni proprie.Le emozioni sono un tipo di energia di carattere eterico.Gli “Alleati” si nutrono di cibo emotivo,che consapevolmente o no,crei di continuo.Come altri esseri viventi trasformano l’energia del sole per te, in alimento, a tua volta, sei cibo per altri. Tutto un magna-magna. Questi esseri invisibili inducono l’uomo a subire traumi,che causeranno paura,di cui essi si nutrono.Possono controllarti, attraverso il mondo onirico. Perchè la vita è un sogno che si svolge in un campo di materia solida.Coloro che lavorano non sanno veramente sognare e la saggezza ti giunge, in buona parte da lì.